Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

STIENTA

Il sindaco Ferrarese giura davanti al consiglio

Mercoledì scorso è stato convocato il primo consiglio comunale dopo l’elezione a sindaco. Ecco la giunta

Ferrarese è pronto per il giuramento

STIENTA - Ferrarese giura e inizia ufficialmente il suo mandato. Nella serata di mercoledì 20 ottobre scorso, nel primo consiglio comunale convocato dopo il plebiscito ottenuto alle elezioni amministrative che si sono svolte anche nel comune rivierasco lo scorso 3 e 4 ottobre, il neo sindaco di Stienta, Enrico Ferrarese, ha sviluppato i cinque i punti all’ordine del giorno. Dopo l’esame delle condizioni degli eletti e la loro convalida, il primo cittadino, in una sala consiliare piena di stientesi, ha ufficialmente provveduto al giuramento e, subito dopo, ha annunciato la sua giunta per la quale ha riconfermato i vecchi componenti.

Riccardo Malavasi vicesindaco e ha nominato assessori Marco Franchi, Marina Garato e Alessandra Fogagnolo. Nella serata è intervenuto anche il capogruppo di minoranza Paolo Forti, che ha auspicato una fattiva collaborazione con la maggioranza consiliare, dando la completa disponibilità del suo gruppo. Quarto punto in oggetto era dedicato alla costituzione dei gruppi consiliare e alla conseguente designazione dei capigruppo.

Infine, il consiglio comunale ha provveduto all’elezione dei componenti della commissione elettorale comunale. Un primo consiglio assolutamente tranquillo e collaborativo, che lascia ben sperare per un futuro di cooperazione per il bene dell’intera comunità. Anche se qualcuno è pronto a scommettere che si sia trattato di una sorta di quiete prima della tempesta.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy