20/10/2021

Rovigo

L'esigenza di un'aula studio aperta nel weekend

Il capogruppo di Fratelli d'Italia, Mattia Moretto, dà voce agli studenti

Moretto: “Aprite quelle aule studio”

Mattia Moretto

13/10/2021 - 19:27

ROVIGO - “Aprire le aule studio in città anche nel fine settimana”: ieri mattina il capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale di Rovigo, Mattia Moretto, ha depositato una interrogazione rivolta al sindaco Edoardo Gaffeo e al vicesindaco e assessore alla cultura Roberto Tovo. L’interrogazione, che è già stata protocollata, riguarda l’apertura anche nel fine settimana delle aule studio presenti in città. “Sono diverse le facoltà universitarie presenti nel nostro territorio comunale, con offerta formativa variegata, nate anche da collaborazioni con l’università di Padova e con l’università di Ferrara - si legge nell’interrogazione di Moretto - e molti sono gli studenti iscritti. Allo stato attuale, ai nostri numerosi studenti è preclusa la possibilità di fruizione di aule studio nel fine settimana”.

“Un’esigenza sentita da una platea molto vasta di utenti - continua - non solo rodigini, ma anche della provincia di Padova che troverebbero più comodo studiare a Rovigo che in centro a Padova o a Ferrara. Ci tengo anche a sottolineare il lato economico e la ricaduta positiva che avrebbe tale scelta: questa novità porterebbe in città molti studenti che andrebbero ad incentivare il commercio locale”. Il capogruppo infine conclude: “Mi meraviglio che uomini di cultura abituati a vivere gli ambienti universitari come il sindaco Gaffeo e l’assessore Tovo non si siano accorti prima di questa esigenza”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette