28/10/2021

Adria

300 atleti per la "Su e zo per i fossi"

La grande festa dello sport, dell'ambiente e del volontariato per la 19esima edizione della gara di Mountain bike

Grande festa di sport e ambiente

12/10/2021 - 11:25

ADRIA - Grande festa dello sport, dell’ambiente e del volontariato ieri mattina in occasione della 19esima edizione della gara di Mountain bike “Su e zo per i fossi” che mette in palio il 18esimo trofeo Parco del Delta del Po e il primo trofeo “Pedalata ecologica-Csi”. La gara rientra nel circuito del “Trofeo d’autunno” organizzato dalla Federazione ciclistica italiana giunto alla 33esima edizione. Circa 300 atleti, molti arrivati da lontano, anche da fuori dei confini regionali, donne e uomini, di diverse età, hanno partecipato alla gara suddivisa nelle diverse categorie.

La manifestazione è promossa e organizza dalla Mtb Tuttinbici di Adria del patròn Gigi Giribuola il cui impegno e passione sono stati salutati con lunghi e calorosi applausi dalle oltre 500 persone, tra atleti e appassionati, che hanno assistito alla partenza. Nella prima mattinata, la squadra di tecnici e volontari guidati da Giribuola ha provveduto ad alcune deviazioni del percorso nel tratto golenale del Po in quanto le intense piogge dei giorni scorsi hanno innalzato il livello del fiume provocando l’allagamento di alcune golene.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette