Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

ADRIA

Tempo di rinnovo per la Fidas

Callegari: "Diffondete il messaggio della donazione e della solidarietà"

Tempo di rinnovo per la Fidas

ADRIA – La Fidas polesana si avvia al rinnovo delle cariche rappresentative dell’associazione, pertanto si è messa in moto la macchina organizzativa. C’è tempo fino al 9 ottobre per presentare la propria candidatura alla carica di consigliere, revisore dei conti o probiviro. Ogni donatore riceverà a casa la scheda per esprimere le proprie preferenze, scheda da restituire entro il 20 novembre.

“Chiudiamo un triennio impegnativo e che non ha risparmiato sfide importanti al sistema”, esordisce il presidente Luca Callegari. “Anche il mondo della donazione di sangue, infatti, è stato pesantemente influenzato dagli effetti della pandemia. I risultati, seppure faticosamente, non hanno tardato ad arrivare: dopo anni di pesante flessione nella raccolta di sangue intero e plasma, abbiamo registrato un discreto aumento per l’anno 2019 e un aumento più sostanziale nel 2020”. Il presidente fa sapere che “ora il nostro mandato volge al termine: molto è stato fatto, ma ancora tanto resta da fare. Il nostro auspicio è che tanti siano i donatori che vogliano mettersi a disposizione dell’associazione, dando il proprio contributo per far crescere la Fidas polesana, ma soprattutto per diffondere il messaggio della donazione e della solidarietà”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy