28/10/2021

Rovigo

Il bianco e nero di Doisneau al Roverella

Taglio del nastro della mostra dedicata al fotografo francese

23/09/2021 - 01:07

ROVIGO - Taglio del nastro oggi per la nuova mostra a palazzo Roverella. La grandiosa esposizione che Fondazione Cariparo propone fino al 30 gennaio 2022, è un intenso, e allo stesso tempo, leggero viaggio nella letteratura e nella musica. Soddisfazione del sindaco di Rovigo, Edoardo Gaffeo, per essere partner di questo progetto finanziato dalla Fondazione Cariparo, che ha ringraziato per lo sforzo prodotto. Il grazie del sindaco anche all'Accademia dei Concordi e al curatore Gabriel Bauret e a chi ha collaborato per realizzare l’evento. La mostra a Palazzo Roverella abbraccia tutta l’opera di Robert Doisneau, mescolando alcuni dei temi d’elezione del fotografo: fabbriche, banconi di bistrot, portinerie, luoghi per cerimonie, club di jazz, scuole o scene di strada in generale.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette