18/09/2021

ADRIA

In ricordo delle vittime della nube tossica

La comunità di Adria rende omaggio agli operai che persero la vita con una messa commemorativa nella chiesa Madonna del Carmelo

La comunità ricorda le vittime della nube tossica della Coimpo

15/09/2021 - 17:26

ADRIA - A sette anni dalla tragedia della Coimpo, l’amministrazione comunale ha fissato per sabato prossimo, 18 settembre, un momento commemorativo per rendere omaggio ai quattro operai che persero la vita nello stabilimento di via America a Ca’ Emo. Pertanto alle 11 sarà celebrata una messa nella chiesa Madonna del Carmelo, al termine sarà formato il corteo per raggiungere il piazzale intitolato alle vittime del lavoro, dove verrà depositata una corona di fiori. La manifestazione sarà organizzata nel rispetto delle norme anti Covid.

“Era il 22 settembre 2014 - ricorda una nota di Palazzo Tassoni - quando la nube tossica, che si sviluppò in seguito allo sversamento di acido solforico in una vasca contenente liquami, strappò alla vita Marco Berti di Rovigo, Giuseppe Baldan di Campolongo Maggiore nel Veneziano, e gli adriesi Nicolò Bellato e Paolo Valesella. Una tragedia senza precedenti che ha lasciato un segno indelebile nelle comunità del Polesine e del Veneziano, a cui appartenevano Marco, Giuseppe, Nicolò e Paolo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette