17/09/2021

ARIANO NEL POLESINE

A piedi a sostegno dei malati di Alzheimer

Il 18 settembre una camminata non competitiva organizzata da Officine Sociali

A piedi a sostegno dei malati di Alzheimer

15/09/2021 - 20:23

ARIANO NEL POLESINE - Officine Sociali, un’associazione di Ariano nel Polesine che si occupa dei malati di Alzheimer e delle loro famiglie, ha organizzato un evento che ha risonanza nazionale, realizzato in collaborazione con la Maratona Alzheimer, uno dei più importanti eventi di sensibilizzazione sulla malattia che da anni si tiene a Cesenatico.

Perché è importante? Per far sapere a tutte le famiglie, a tutti i caregiver, a tutti i malati, a tutta la comunità che non sono soli, che le difficoltà insieme si possono superare, che c’è qualcuno che tende loro una mano. Le famiglie che hanno in casa un malato di Alzhaimer spesso tendono a chiudersi in un silenzio che lentamente le logora. Per questo è importante esserci, non a caso lo slogan dell’evento è “Insieme per rompere il silenzio”. L’appuntamento è sabato 18 settembre per una passeggiata non competitiva aperta a tutti, famiglie, bambini, ragazzi, adulti. Il ritrovo è alle 14.30 in piazza Matteotti 28 ad Ariano nel Polesine, davanti alla sede di Officine Sociali. Alle 15 si parte per una camminata a passo libero. Si fa un percorso ad anello tra argine e campi di circa 6 chilometri. Alla fine c’è un momento di ristoro per tutti. Il contributo per la partecipazione è 5 euro. L’iscrizione si fa in loco oppure anticipata. Per informazioni inviare una mail a officinesociali@libero.it oppure telefonare al 3355208410. Il ricavato della manifestazione andrà a favore della ricerca della malattia Alzheimer.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette