29/09/2021

CATTEDRALE

La conclusione dei riti liturgici affidata al cardinale Angelo Bagnasco

Sarà in città domenica 10 ottobre, il presidente del Consiglio delle conferenze dei vescovi d'Europa

Si attende Angelo Bagnasco

05/09/2021 - 09:02

ADRIA - La Cattedrale si appresta a celebrare un’edizione straordinaria delle Feste quinquennali per invocare la protezione della Madonna del rosario affinché liberi la comunità dal virus del Covid-19. Le manifestazioni religiose messe a punto dalla parrocchia si svolgeranno nella settimana dal 3 al 10 ottobre. La conclusione dei riti liturgici sarà affidata al cardinale Angelo Bagnasco: sarà in città domenica 10 ottobre. Questo il programma. Domenica 3: alla messa delle 18.30 apertura solenne delle Feste quinquennali alla presenza del vescovo mons. Pierantonio Pavanello. Lunedì 4: sosta della statua della Beata Vergine Maria nella basilica della Tomba nella ricorrenza della festa di San Francesco d’Assisi, al quale la parrocchia è particolarmente legata. Martedì 5: la statua farà sosta nella chiesa di Carbonara e mercoledì 6 in quella di San Vigilio.

Giovedì 7 ricorre la festa della Beata Vergine del rosario: alle 18, in Cattedrale, recita comunitaria del rosario, a seguire, alle 18,30, celebrazione solenne per la vicaria Adria-Ariano alla presenza di tutti i sacerdoti, al termine adorazione eucaristica e vespro della festa. Venerdì 8: alle 16,30 in Cattedrale prenderà il via la “maratona del santo rosario” con la recita dei venti misteri; alle 18,30 messa solenne della sera con la presenza delle religiose. Sabato 9: alle 21 in Cattedrale, rassegna musicale mariana. Domenica 10: alle 18,30 celebrazione eucaristica solenne di chiusura presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco, concelebrata con il vescovo Pierantonio e dai sacerdoti della città. Al termine processione in piazza Garibaldi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette