17/09/2021

case di riposo

Cgil, incontro per decidere il futuro delle Ipab

Lunedì in prefettura il tavolo sull'Iras. Benazzo: "In ballo il futuro di Casa Serena"

Cgil, incontro per decidere il futuro delle Ipab

Davide Benazzo, segretario provinciale Fp-Cgil

05/09/2021 - 11:29

ROVIGO - Domani torna a riunirsi in prefettura il tavolo dull’Iras, la casa di riposo polesana alle prese con un forte passivo e con un piano industriale di rilancio. La fp Cgil di Rovigo chiede che l’occasione sia motivo per discutere della situazione anche delle altre Ipab polesane. “Il tema continua ad essere l’annosa questione del futuro di Casa Serena - spiega Davide Benazzo, della Fp Cgil - dove incombe ancora l’ipotesi esternalizzazione con formula global service che, come più volte ribadito, da sindacato, impegnato nella difesa dei posti e della qualità del lavoro, non possiamo che condannare. A tutti è chiara la grossa difficoltà in cui versa l’istituto. Se pensiamo a quanto successo nel 2020 con il Covid lo sbilanciamento in negativo delle strutture del Polesine si è tradotto in circa 6 milioni di euro, finanziato dalla regione solamente per circa il 50%. E nel 2021 la situazione è ancora peggiore per la ridotta copertura dei posti e gli aumentati costi sempre conseguenti alla gestione della pandemia. Su questo tema il Coordinamento dei direttori insieme ai sindaci polesani, coinvolgendo anche le organizzazioni sindacali, avevano prodotto un documento dove si chiedeva alla Regione Veneto un intervento economico per risarcire le spese vive di tipo sanitario, ma da quel momento non se ne è più saputo nulla”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette