29/09/2021

CORONAVIRUS IN POLESINE

Blocco delle stazioni, i "no green pass" in protesta anche a Rovigo

Il loro messaggio: "Non ci fanno partire con il treno senza il passaporto schiavitù? Allora non partirà nessuno!"

I “no pass” scendono in protesta anche a Rovigo

30/08/2021 - 16:15

ROVIGO - "Non ci fanno partire con il treno senza il passaporto schiavitù? Allora non partirà nessuno!". E’ quanto si legge nella chat "Basta dittatura" su Telegram che ha annunciato un blocco delle stazioni ferroviarie per il primo settembre, giorno in cui entrerà in vigore l’obbligo del Green Pass per usare i treni a lunga percorrenza. Saranno 54 le città interessate. "Ore 14.30 incontro davanti alla stazione, alle 15 si entra e si rimane fino a sera", si legge nell’annuncio.

Tra le 54 stazioni interessate c'è anche quella di Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette