29/09/2021

MOLLUSCHICOLTURA

Arriva l'ok alla raccolta della vongola Verace

Gli operatori aventi diritto potranno raccogliere il prodotto maturo e destinarlo direttamente alla vendita

Pesca abusiva di vongole: maximulta

26/08/2021 - 12:48

PORTO VIRO - “Dopo anni di sofferenza dovuta a continue morie, un barlume di speranza potrebbe derivare anche dall’obiettivo appena raggiunto dalla Rete Po di Levante”. Lo spiega Stefano Benetton, presidente della Rete, comunicando una notizia molto importante, in tema di molluschicoltura. “Si è infatti ottenuta - prosegue - dopo un anno di lavoro da parte di Rete Po di Levante, Istituto Zooprofilattico delle tre Venezie e Settore Veterinario Ulss 5 Polesana, la classificazione della specie vongola verace ‘Ruditapes Philippinarum - Rubitapes Decussatus’ del ramo di Po di Levante (ricadente nei Comuni di Rosolina e Porto Viro, il tratto compreso tra l'attraversamento del ponte della strata statale 309 Romea a monte e la chiusura di sezione nell'abitato di Porto Levante a valle, per una lunghezza complessiva di circa 10,5 km)”.

Da almeno dieci anni questo tratto di fiume è stato periodicamente oggetto di richieste per la raccolta di materiale seminale di vongola verace. In molte di queste occasioni le richieste venivano estese anche per il prelievo di esemplari adulti da destinare al consumo umano. Il Servizio Veterinario dell’Ulss 5 Polesana ha sempre negato il permesso per la raccolta finalizzata al consumo umano in quanto l’area non risultava classificata a questo scopo, dando pertanto solo il consenso per la raccolta del prodotto solo nel tratto classificato, compreso tra la Darsena Marina Nuova e la Foce del Po di Levante”. Una situazione che, però, ora potrebbe cambiare.

“Il raggiungimento di questo obiettivo - prosegue infatti l’esposizione - darà la possibilità agli operatori aventi diritto, ovvero coloro che operano nelle lagune di Marinetta e Caleri (comprensorio Delta Nord) di raccogliere l’eventuale prodotto di vongola verace maturo e destinarlo direttamente alla vendita (ovvero ai centri di depurazione)”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette