17/09/2021

BASEBALL SOFTBALL CLUB ROVIGO

Prezioso pareggio per l'Itas Mutua

La classifica del girone B della Pool Salvezza si conferma molto corta ma vede il Rovigo ancora in vetta

24/08/2021 - 14:36

ROVIGO - Prezioso pareggio per l’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo nel girone B della Pool Salvezza del campionato di Serie A. Domenica i rossoblù allenati dal cubano Soto Diaz hanno affrontato sul diamante di casa della Tassina i New Black Panthers di Ronchi dei Legionari, formazione sconfitta due volte a sorpresa nel confronto dell’andata in trasferta. Ma la rivincita dei friulani si è completata solo a metà perché, dopo il successo per 7-2 in gara uno, l’Itas Mutua ha saputo riportare l’equilibrio grazie a una splendida vittoria per 5-4 in una gara due per cuori forti.

Nel primo confronto di giornata, che per Rovigo ha visto alternarsi sul monte Crepaldi e Morreale, Ronchi dei Legionari ha rotto gli indugi nel terzo inning col primo punto, poi bissato alla quinta ripresa. Lo strappo decisivo alla sesta con quattro passaggi sul piatto, cui i rossoblù sono riusciti a opporre solo le corse vincenti di Buin e Schibuola. Troppo poco per mettere in discussione il vantaggio dei Panthers, che nel finale hanno arrotondato sul 7-2.

Ben più combattuta gara due, rimasta ancorata sullo 0-0 per le prime cinque riprese. In pareggio (1-1) anche la sesta, con punto rodigino di Angelotti, cui l’Itas Mutua ha saputo affiancare un settimo turno d’attacco molto prolifico che, grazie ai passaggi sul piatto di Nosti, Buin (poi subentrato sul monte al partente Pietrogrande) e ancora Angelotti ha regalato il momentaneo vantaggio. Immediata la reazione dei friulani che tra l’ottava e la nona ripresa hanno riportato il match in parità andando a segnare con situazione di 2 eliminati e sul parziale di 4 a 2. A decidere il confronto è stato uno dei giocatori storici del Bsc Rovigo, Michele Rondina, che entrato come "pinch hitter" ha piazzato una valida sull'esterno destro per il punto segnato da Frigato all’extra inning che ha regalato una vittoria che avvicina ulteriormente la salvezza dei rossoblù nella massima serie nazionale. Da rilevare l'ottima prova di Pietrogrande che ha bissato la perfomance della settimana precedente a Cervignano.

La classifica del girone B della Pool Salvezza si conferma molto corta ma vede il Rovigo ancora in vetta. Poco il margine di vantaggio sulle immediate inseguitrici, ma rassicurante quello maturato rispetto all’ultima del gruppo (attualmente Cervignano) che sarà destinata alla retrocessione. La volata ora entra nella sua fase decisiva ed è proibito abbassare la guardia, ma dopo la prova di carattere sfoderata in gara due contro Ronchi dei Legionari in casa rossoblù c’è grande ottimismo.

ph Fabio Padoan per Bsc Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette