17/09/2021

BADIA POLESINE

La stagione teatrale riparte in musica

Antipasto con l'orchestra Filarmonici Veneti per la stagione che partirà dal 13 novembre

Gran Galà, riparte la stagione teatrale

22/08/2021 - 23:17

BADIA POLESINE - Il “Gran gala della musica” di Badia Polesine rende omaggio a Caruso e Pavarotti e anticipa la nuova stagione teatrale. Un folto pubblico è accorso sabato sera nel Giardino dell’abate dell’abbazia in occasione del primo appuntamento del 2021 organizzato dall’Associazione teatro sociale Eugenio Balzan. Seppur proposta in un luogo diverso dal suggestivo “gioiello” badiese, l’iniziativa ha ugualmente funto da trampolino di lancio per la nuova stagione teatrale, che inizierà il prossimo 13 novembre come annunciato dal presidente dell’associazione Dino Bonfante in apertura della serata.

Il 13 novembre – sono state le parole di Bonfante - è stata fissata la ‘prima’ della nuova stagione teatrale che proseguirà fino i primi mesi del 2022”. Quello in programma per novembre sarebbe il terzo tentativo di lancio della prima vera e propria stagione sotto la regia dell’associazione del Sociale, nata due anni fa e la cui attività è stata subito bersagliata dell’avvento del covid e delle relative restrizioni. “Questa serata – ha aggiunto in apertura l’assessore alla Cultura Valeria Targa - si inserisce nella programmazione di luglio e agosto promossa assieme alla Pro loco che ringraziamo per aver permesso di svolgere queste serate in sicurezza. L’appuntamento però è particolare perché realizzato con l’associazione teatro Balzan, realtà nata due anni fa poco prima del Covid per favorire le attività e la promozione del Sociale”.

La serata pensata per omaggiare due ‘pilastri’ della lirica, Luciano Pavarotti ed Enrico Caruso, dei quali ricorreva l’anniversario della scomparsa proprio in questi giorni, ha visto per protagonisti l’orchestra I filarmonici veneti, diretti dal maestro e sovrintendente del teatro Massimo Santaniello, e le notevoli voci dei solisti Ivan Lualdi e Francesca Bruni. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette