17/09/2021

il prefetto

“Tutti i gestori dei locali rispettino le disposizioni antiCovid”

Clemente Di Nuzzo, il prefetto di Rovigo è intervenuto sul caso dell’esercente trasgressivo di Porto Tolle

Il nuovo prefetto: "Green pass, controlli a campione"

20/08/2021 - 08:23

ROVIGO - “Tutti i gestori dei locali sono tenuti a rispettare le disposizioni riguardanti la normativa antiCovid”. Il prefetto di Rovigo, Clemente Di Nuzzo ieri è intervenuto sul caso dell’esercente di Porto Tolle che sebbene sottoposto ad obbligo di chiusura per 5 giorni del locale, aveva dichiaro che avrebbe tenuto aperto.

“Tutti - ha precisato il prefetto - devono rispettare la legge. Nel caso questo non avvenisse si esporrebbe alle conseguenze previste. Stop parlando di conseguenze amministrative che prevedono come prima cosa una sanzione pecuniaria e la sanzione della chiusura per 5 giorni del locale”.

Il rappresentante del governo a Rovigo ha anche puntualizzato che “se l’inosservanza dovesse essere ripetuta ci sarebbero altre conseguenze”, ad esempio la chiusura del locale per un mese. Sul rispetto delle norme la prefettura e le forze dell’ordine vigileranno ed effettueranno i controlli per verificare il rispetto delle disposizioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette