29/09/2021

FIESSO UMBERTIANO

L’ex sindaco presenta la sua squadra per le elezioni

La lista civica “Fiesso per Tutti” ufficializza il ritorno in campo di Luigia Modonesi

“Fiesso per tutti” si presenta

19/08/2021 - 22:45

FIESSO UMBERTIANO - “Fiesso per Tutti” si presenta. Una lista civica che ufficializza il ritorno in campo di Luigia Modonesi. Nella serata di lunedì, complice la suggestiva cornice che solo il grande fiume riesce a regalare, l’ex sindaco Modonesi ha presentato alla stampa la squadra che correrà assieme a lei per amministrare il comune di Fiesso Umbertiano per i prossimi cinque anni.

Un ritorno in pista dopo quello che lei stessa ha definito “triste momento” del commissariamento prefettizio causato dalle dimissioni di Sonia Bianchini. A bordo de “La Nave”, ormeggiata sulla riva sinistra del Po a Ficarolo, Luigia Modonesi, sostenuta dal marito Edgardo Contato, direttore generale dell’Ulss 3 Serenissima, ha presentato la squadra dei dodici che la affiancheranno in questa corsa alla poltrona di primo cittadino, illustrando le motivazioni che l’hanno spinta alla decisione della candidatura.

“Un sindaco da solo può fare ben poco, questa sera la squadra è al completo e ci presentiamo per Fiesso Umbertiano - ha spiegato in apertura di conferenza - Non ho voluto presentare la mia candidatura a sindaco in quanto sono sempre stata convinta che questo sia funzionale al proprio gruppo ed è per questo che oggi ho voluto presentare la lista composta da persone di valore che hanno deciso di mettersi a disposizione della propria comunità”.

Non è stato presentato il programma elettorale anche se la stessa Modonesi ha spiegato essere già pronto da tempo, ma la candidata si è soffermata sulla necessità di evitare i “si” gratuiti al solo scopo di ottenere consenso. “Le risposte dei candidati sono promesse con i nostri concittadini. Dire di ‘si’ per ottenere il voto di un fiessese che poi verrà deluso è una cosa che non dobbiamo assolutamente fare”. Modonesi si è anche soffermata sulla possibilità che a Fiesso si presentino quattro liste soffermandosi sul fatto come “democrazia significa partecipazione, ben vengano tutte le liste che vorranno partecipare”.

Una scelta, quella di presentarsi sulle acque possenti e silenziose dell’imponente vecchio fiume, che la stessa Modonesi ha motivato durante la sua presentazione. “Si tratta di un simbolo ambientale, turistico, economico per l'intero Polesine e ovviante anche Fiesso - ha spiegato - che da sempre è legato al grande fiume a doppia mandata. Abbiamo scelto questo luogo, all’aperto e tranquillo, per presentare non tanto un candidato sindaco, ma una squadra che, già dalla campagna elettorale, inizierà da subito a lavorare per il bene di tutti i nostri concittadini”.

Squadra composta da candidati con trascorsi e sensibilità, anche politiche, diverse. Dodici i candidati per una lista che potrà contare su giovani alla prima esperienza politica, elementi più esperti e qualche ritorno in campo dopo un periodo di pausa amministrativa. Uno ad uno si sono presentati dopo Luigia Modonesi anche Graziano Pellegrinelli, Loredana Romanato, Michela Pellegrinelli, Veronica Mini, Claudio Davì, Alice Veronese, Cristina Zerbinati, Giovanni Bulgarini, Simone Bovi, Massimo Malavasi e Nicola Marcomin.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette