18/09/2021

L’INIZIATIVA

Torna “Ridiamo il sorriso alla pianura padana”

L’iniziativa sbarca ancora a Lendinara e Lusia. Ciascun cittadino potrà prenotare le sue piante sul sito

Ancora alberi gratis

17/08/2021 - 15:45

LENDINARA E LUSIA - “Ridiamo il sorriso alla pianura padana” sbarca ancora a Lendinara e Lusia, l’iniziativa nata a San Bellino e che ora la Regione Veneto in collaborazione con Veneto Agricoltura ha deciso di abbracciare. Ciascun cittadino potrà prenotare le sue piante sul sito dell'iniziativa, scegliendo la macro-categoria, cioè alberi ad alto fusto o a medio fusto e arbusti, tutti di specie autoctone del Veneto, ma poi la varietà sarà scelta da chi spedisce le piante, per garantire la massima biodiversità vegetale e animale. Attraverso la piattaforma, saranno raccolte le richieste dei cittadini e ciascun comune avrà poi in carico il ritiro e la distribuzione delle piante dal Centro di Veneto Agricoltura.

C’è tempo fino al 1° settembre per aderire all’iniziativa. L’idea è partita nel corso del 2016 e del 2017, quando un gruppo di comuni della pianura veneta, coordinati dai sindaci di Carceri e di San Bellino, hanno dato vita ad una iniziativa semplice quanto efficace: ciascun comune stanziò una cifra nel proprio bilancio per l’acquisto di giovanissimi alberi destinati a chi, tra i propri cittadini, intendesse piantarli nel proprio campo o giardino, arrivando alla posa di ben 20 mila alberi. Questa realtà ha suscitato l’interesse della Regione Veneto, che ha deciso di replicare questo format sull’intero territorio della pianura veneta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette