29/09/2021

CORONAVIRUS

42 nuovi positivi, ma 39 erano stati già "fermati" dall'isolamento

Il bollettino di aggiornamento sull'andamento del contagio in Polesine

Coronavirus, sesto contagiato a Cavarzere

15/08/2021 - 12:01

Il bollettino dell'Ulss 5 sull'andamento del contagio da coronavirus in Polesine parla di un aumento dei casi, così come a livello regionale e nazionale, ma anche di un contenimento dei casi gravi. Si conferma l'efficacia dell'attività di tracciamento operata dal personale Ulss, con la grandissima parte dei nuovi positivi che erano già stati posti in isolamento domiciliare.

Andamento della campagna vaccinale. Percentuale di vaccinati sul totale della popolazione di Azienda ULSS 5 Polesana con almeno una dose: 71%. Percentuale di vaccinati sul totale della popolazione di Azienda ULSS 5 Polesana con ciclo completo: 60,5%. Stima della percentuale di vaccinati sul totale della popolazione di Azienda ULSS 5 Polesana con almeno una dose all’8 di settembre (vaccinati più prenotati): 74,2%

Percentuali vaccinati per fasce di età dai 12 ai 79 anni (con almeno una dose):

70-79 anni 92,7 %
60-69 anni 88,6
50-59 anni 77,9
40-49 anni 70,6
30-39 anni 62,8
20-29 anni 67,9
12-19 anni 50,6
 

Fino a fine mese tutte le persone tra i 12 e i 25 anni residente in Veneto potrà accedere liberamente ai Centri Vaccinali di Popolazione per eseguire la vaccinazione. "Si ricorda inoltre - spiega la nota stampa dell'Ulss 5, l'azienda sanitaria del Polesine - che l’accesso libero è possibile anche per tutte le persone over-60 residenti in Veneto".

Per le persone minori di 18 anni è necessario presentarsi il giorno della vaccinazione accompagnati da un genitore o da un tutore con il consenso minori (disponibile alla pagina https://www.aulss5.veneto.it/PRENOTAZIONE-VACCINAZIONI-COVID-19) compilato.

Dall’inizio della campagna vaccinale alla mattina del 15 agosto: dosi somministrate 300.464 (163.408 prime dosi, 132.559 seconde dosi, 4.497 monodose). Nella giornata di ieri 14 agosto: dosi somministrate 1.264. Per informazioni e supporto è attivo, 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, il numero verde aziendale 800938880. 

Green pass. Come scaricarlo?  Il sito del governo per ottenere il Green Pass è dgc.gov.it. Per loggarsi nel portale ci sono tre strade: si può usare il profilo Spid, si può usare la CIE (carta di identità elettronica) oppure si possono semplicemente inserire i dati della propria tessera sanitaria accompagnati da uno dei codici di accesso (es. AUTHCODE inviato via sms dal Ministero). Il Green Pass si può ottenere anche attraverso l’app Immuni o l’app IO o rivolgendosi al proprio medico di base o al farmacista, muniti di Codice Fiscale/Tessera Sanitaria.


Chi può averlo?  La Certificazione viene generata in automatico e messa a disposizione gratuitamente nei seguenti casi:

1.     aver effettuato la prima dose o il vaccino monodose da 15 giorni;

2.     aver completato il ciclo vaccinale;

3.     essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti;

4.     essere guariti da COVID-19 nei sei mesi precedenti.

 A chi rivolgersi?  Per assistenza tecnica (per esempio sull’uso della piattaforma o delle APP) si può chiamare il Call center del Ministero 800912491 (attivo tutti i giorni dalle 8 alle 20) oppure scrivere a cittadini@dgc.gov.it.


Per recuperare il codice AUTHCODE (se lo si ha smarrito o non lo si ha ricevuto anche se si ha fatto il vaccino o il tampone o si è guariti dal COVID-19) autonomamente si deve:

1 - andare alla pagina https://www.dgc.gov.it/spa/public/reqauth

2️ - inserire il codice fiscale, le ultime 8 cifre della tessera sanitaria e la data di guarigione, vaccinazione o tampone; il Codice AUTHCODE apparirà a questo punto sullo schermo.

3️ - per ottenere il Green Pass copiare il codice AUTHCODE nella pagina https://www.dgc.gov.it/spa/public/home o utilizzare l'App IMMUNI

 In alternativa è possibile chiamare il numero di pubblica utilità 1500 (attivo tutti i giorni 24 ore su 24)

Per tutte le informazioni dgc.gov.it.

In caso di necessità e di verifiche da parte dell’Azienda ULSS è possibile contattare, 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, il numero verde aziendale 800938880.

In caso di vaccinazioni eseguite all’estero è possibile procedere alla registrazione e alla successiva emissione del Green Pass inviando una email all’indirizzo sisp.ro@aulss5.veneto.it, inserendo i dati anagrafici e allegando un documento di riconoscimento e il certificato vaccinale. I vaccini che è possibile registrare sono quelli approvati dall’EMA; al momento quindi quelli prodotti da Pfizer-BionTech, Moderna, AstraZeneca e Johnson & Johnson.

Andamento del contagio da coronavirus. 42 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 14.852 i residenti in Polesine con positività al COVID-19 riscontrati da inizio epidemia); 39 di queste persone erano già in isolamento domiciliare. La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari al 6,58%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 3,80%.

Da inizio epidemia sono stati eseguiti 723.371 test rapidi e tamponi in provincia.

Ricoveri.

Attualmente risultano 17 pazienti ricoverati nelle nostre Strutture per Covid-19, precisamente:

·         8 pazienti in Area Medica Covid a Trecenta

·         3 pazienti in Malattie Infettive a Rovigo

·         2 pazienti in Terapia Intensiva Covid a Trecenta

·         3 pazienti in Ospedale di Comunità Covid a Trecenta

·         1 paziente in Ostetricia e Ginecologia (non per patologia Covid)

Strutture residenziali extraospedaliere. Gli operatori e gli ospiti delle Strutture Residenziali Extra Ospedaliere sono stati vaccinati e l’Azienda ULSS garantisce, inoltre, la vaccinazione a tutti i nuovi ingressi.

Ad oggi risulta positivo:

-       1 operatore al Centro Servizi “Villa Tamerici” di Porto Viro.

-       1 operatore alla Casa di riposo “San Gaetano” di Crespino.

Guarigioni. 33 nuove guarigioni portano a 13.740 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 582 le persone attualmente positive in provincia.

Ad oggi sono 1.145 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette