18/09/2021

ROSOLINA MARE

Aggrediti e picchiati i titolari di due locali

Due liti per futili motivi sfociate in gravi aggressioni. Brugiolo: "Non ci sentiamo sicuri"

Aggrediti e picchiati i titolari di due locali

Nicola Brugiolo

14/08/2021 - 18:35

ROSOLINA MARE - Due casi, avvenuti nei giorni scorsi, che hanno destato allarme a Rosolina Mare. Ma che, soprattutto, fanno sentire gli esercenti del luogo un po’ meno sicuri. Il primo si è svolto, secondo le attuali ricostruzioni, all’esterno di un locale. Un gruppo di ragazzi avrebbe consumato, per poi uscire. Richiamati sulla necessità di regolare il conto, si sarebbero mostrati inizialmente disponibili, ma, all’arrivo del cameriere preposto all’operazione, lo avrebbero aggredito. Pare sia stata vibrata anche una bottigliata in faccia al malcapitato.

L’altro episodio, invece, avrebbe avuto come teatro un noto ristorante. Qui, la rabbia di un gruppo di persone, contro il personale e persino il titolare, sarebbe stata scatenata da un piatto arrivato in ritardo o, secondo un’altra versione, da un tavolo non riservato. Poco cambia, comunque, a fronte dell’esito finale: si è arrivati alle mani, nonostante gli inviti alla calma e a comportarsi in una maniera maggiormente consona a un locale pubblico, quale quello in cui ci si trovava.

Due episodi che hanno dato molto da pensare agli esercenti del posto, che spiegano di non sentirsi sicuri. Di avvertire un cambiamento nell’atteggiamento delle persone, incattivite dopo mesi di restrizioni, soprattutto dei ragazzi, che mostrerebbero una inclinazione all’aggressione e alla violenza in precedenza sconosciute. Uno stato d’animo del quale si fa interprete Nicola Brugiolo, dell’associazione “Rosolina Da Amare”, sempre molto attento alla situazione e ai problemi della categoria. “Sì, è giusto dirlo, ci teniamo che venga detto: non ci sentiamo sicuri - spiega, infatti - Siamo perfettamente consapevoli di come il numero delle forze dell’ordine, certamente non per colpa loro, non sia proporzionale a quello delle persone che si riversano sul litorale in questo periodo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette