18/09/2021

ROVIGO

Collegamento alle ciclabili, accolta la richiesta di Aretusini

Soddisfatto il capogruppo della Lega che ringrazia l'assessore Favaretto: "Ora ciclisti, pedoni e runner saranno in sicurezza"

14/08/2021 - 19:38

ROVIGO - "La mia segnalazione in Consiglio Comunale ha avuto esito positivo: l'assessore Giuseppe Favaretto, che ringrazio di cuore, mi ha assicurato che darà mandato agli uffici di verificare la fattibilità del collegamento tra la ciclabile che dal Censer porta a Granzette, in via Fabbrica, con la ciclabile Destra Adige, in maniera da mettere in sicurezza ciclisti, pedoni e runner. Qualora non vi siano ostacoli, verrà proposta una variante al progetto della ciclabile Destra Adige per inserire questa opera". Lo spiega Michele Aretusini, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Rovigo. Era stata una sua interrogazione a sollevare il problema, che riguarda la sicurezza di pedoni, ciclisti, runner, di tutti coloro, insomma, che, arrivando dalla ciclabile del Censer, quando questa termina, bruscamente, si ritrovano in via della Fabbrica, tra l'altro in prossimità di una curva.

A quel punto - aveva spiegato Aretusini, nella propria interrogazione - accade che molti proseguano nella corsa, o nella passeggiata, lungo la salita che porta all'argine e passando sotto il sottopasso ferroviario, molto stretto: una situazione ad alto rischio, insomma, senza nessuna protezione per i pedoni o i ciclisti. Da qui l'idea: proporre un collegamento diretto con la ciclabile Destra Adige, che corre sull'argine e che è al centro di un progetto di prossima realizzazione.

"Ringrazio - chiude Aretusini - l'assessore Favaretto per la cortesia, la sollecitudine e la prontezza ad affrontare un problema che si trascina da tempo, con l'unico scopo di mettere in sicurezza gli utenti 'deboli' della strada che, oggi, al termine della ciclabile, si trovano in una situazione pericolosa. Credo che in questo fortunato momento il Comune abbia senza alcun dubbio le risorse finanziare necessarie, così come i nostri uffici siano in possesso delle competenze tecniche"

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette