25/09/2021

ROSOLINA MARE

Furti a raffica alle auto in sosta dei turisti

È accaduto a una famiglia arrivata in campeggio che, prima di accedere, aveva lasciato l’auto in sosta fuori per procedere alle formalità

79935

11/08/2021 - 17:06

ROSOLINA MARE - Ci risiamo. Ancora furti messi a segno a Rosolina Mare, soprattutto ai danni dei turisti giornalieri, che lasciano la vettura in sosta dove trovano posto e si dirigono quindi verso le spiagge. Il bersaglio preferito dai ladri che sono “specializzati” in questa tipologia di furto sono proprio loro. A volte, però, capita che venga colpito anche qualcun altro. E’ accaduto, per esempio, nei giorni scorsi, a una famiglia che era arrivata in campeggio e, prima di accedere alla propria piazzola, aveva lasciato l’auto in sosta fuori, per poi procedere a tutte le formalità.

La maniera nella quale agiscono i delinquenti è sempre la medesima: rompono la serratura della portiera, presumibilmente con un cacciavite o un altro arnese simile, quindi portano via tutto quello che trovano nell’abitacolo di guida, a prescindere dal valore. Al momento del ritorno, sorpresa e rabbia da parte delle vittime che, al valore della refurtiva, devono aggiungere anche il costo per la riparazione dell’auto. L’unico consiglio per difendersi da episodi del genere è quello di cercare di non lasciare nulla in auto, in maniera che i ladri che colpiscono in serie in questa maniera non siano minimamente incentivati a prendere di mira la vettura. Non sempre, però, questo è sufficiente. Un fenomeno estremamente fastidioso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette