18/09/2021

ROVIGO

Ex caserma dei vigili del fuoco, tra spaccio e degrado

Sito vandalizzato, locali usati da abusivi, risse e alcol fino a tarda notte. La denuncia

In via Donatoni una topaia

04/08/2021 - 20:54

ROVIGO - “Contiamo circa 12-13 chiamate e richieste di intervento alla polizia e al Suem in un anno. Qui non si vive più bene. I week end è un viavai di ragazzi ubriachi, subiamo risse, urla, e poi spaccio, c’è tanto spaccio di droga qui”.

A parlare della ex caserma dei vigili del fuoco è un rodigino doc, Daniele Toffoli, titolare dello storico negozio di ottica, profondo conoscitore di Rovigo e abitante di vicolo Donatoni.

Dell’abbandono dell’area, un vuoto urbano che ora è oggetto di un concorso di idee per la progettazione, si parla da anni, ma da quando il passaggio tra la zona delle Due Torri e vicolo Donatoni è aperto, la situazione è - se possibile - peggiorata.

“E’ diventato un luogo di spaccio, di vandalismi e di risse - ribadisce Toffoli - Spesso il sabato e la domenica o il venerdì sera di notte ragazzi dai 14 ai 20 anni vanno avanti e indietro senza controllo. Sono anche stati trovati e denunciati perché avevano forzato i sigilli ai locali una volta sede delle associazioni”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette