20/09/2021

BADIA POLESINE

Auto ripescata dal fiume, rubata e gettata in Adige

Le operazioni di recupero a Badia Polesine sono durata per ore

03/08/2021 - 16:33

BADIA POLESINE - La notizia più importante è che, dentro l’auto recuperata ieri 2 agosto, nella golena dell’Adige all’altezza di via Malopera Nord, a Badia Polesine, non c’era nessuno.

Le operazioni di recupero, condotte dai Vigili del fuoco, affiancati dai carabinieri della stazione locale guidata dal comandante Paolo Valentini, sono durate diverse ore.

L’auto recuperata era in dotazione al Comune di Giacciano con Baruchella, rubata di recente. L’ipotesi è che, dopo essere stata utilizzata per scopi illeciti, i malviventi se ne siano disfatti in questa maniera, lanciandola nell'Adige. L'auto è andata anche a incastrarsi in un impianto del Consorzio di Bonifica, cosa che ha permesso ai residenti di avvertire vigili del fuoco e carabinieri. L'autogru ha consentito il recupero, dopo le operazioni di imbragatura che sono state portate a termine dal personale dei sommozzatori. Restano anche da quantificare i possibili danni provocati al manufatto della Bonifica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Covid: un altro decesso in Polesine
CORONAVIRUS IN POLESINE

Covid: un altro decesso in Polesine