20/09/2021

CULTURA ROVIGO

“Lezioni americane” di Italo Calvino su Rar 5

Il Teatro Sociale protagonista con il maestro Prosseda in otto puntate

51069

Il Teatro Sociale di Rovigo

02/08/2021 - 19:59

ROVIGO - Il teatro Sociale di Rovigo  sarà protagonista su RAI5. Dopo  “Dentro le note”, ora sarà “Lezioni americane” ad andare  in onda nei mercoledì di agosto. Si tratta di un progetto del maestro Prosseda per Rai5 che ha visto il Teatro Sociale  splendida cornice dove sono state registrate le varie puntate della trasmissione. Una grande opportunità e un grande biglietto da visita per il nostro teatro e per la nostra città, che potranno farsi conoscere e apprezzare dal grande pubblico.

In sei “lezioni concerto” di 20 minuti l’una, Roberto Prosseda, seduto al pianoforte, racconta la musica attraverso la “lente” delle sei categorie scelte da Italo Calvino per le sue “Lezioni Americane”. In queste sei “lezioni” Roberto Prosseda si rivolge al pubblico generalista, anche a chi non è affatto esperto di musica classica, e, dal suo pianoforte, farà ascoltare dal vivo numerosi esempi musicali dal repertorio pianistico classico, romantico e contemporaneo, legati a ciascuna delle sei categorie calviniane, con il suo consueto entusiasmo, che gli ascoltatori di Radio3 e Rai5 hanno già potuto apprezzare nelle sue “Lezioni di Musica”.

Ogni “lezione” sarà contraddistinta da alcune citazioni dal relativo testo di Calvino, e da uno specifico oggetto presente in scena, a simboleggiare la categoria rappresentata: una piuma per “la leggerezza”, una Ferrari per la “rapidità”, un metronomo per l’esattezza. La striscia sarà arricchita da una grafica in cui uno speciale lettering sottolineerà l’importanza dei concetti espressi.

Prosseda accompagnerà lo spettatore nel suo “laboratorio di interprete”, e applicherà i concetti calviniani anche ai diversi modi di interpretare lo stesso brano, con stimolanti confronti di ascolto tra interpretazioni opposte (leggera e pesante, esatta o “vaga”, molteplice o lineare). Un’occasione per addentrarsi, senza accademismo, nei misteri dell’interpretazione musicale e per acquisire maggiore consapevolezza per una migliore comprensione dei capolavori della grande musica.

“Per noi è motivo di grande orgoglio – ha detto il direttore artistico del Teatro Sociale Luigi Puxeddu -, essere presenti su Rai5 con il nostro Teatro Sociale che fa da cornice alla straordinaria professionalità e abilità del maestro Prosseda, grandissimo pianista che ci ha onorati di condividere il suo progetto. La musica è un linguaggio che cattura e conquista tutti e siamo certi che questa iniziativa sarà apprezzata da tutti i telespettatori che non mancheranno a questo importante appuntamento. Grazie ancora al maestro Prosseda e a RAI 5 che, attraverso questo progetto, permettono di diffondere la conoscenza della musica, promuovendo anche  il nostro  Teatro di tradizione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Covid: un altro decesso in Polesine
CORONAVIRUS IN POLESINE

Covid: un altro decesso in Polesine