18/09/2021

ADRIA

La città è “green”, anche troppo

Il sarcasmo di Norma Carletti: “Lontani i tempi dei decespugliatori che facevano tabula rasa”

La città è “green”, anche troppo

03/08/2021 - 13:23

ADRIA - La città etrusca ha messo il turbo per diventare quanto prima city green sulla scia di tutti i progetti finalizzati alla riconversione green del maggior numero di attività umane e sociali. 

In modalità green si sta trasformando e adeguamento anche l’urbanistica della città. E già si vedono alcune spruzzatine di verde nei principali edifici del centro storico: per esempio sulla torre dell’orologio di piazza Garibaldi, così pure sul terrazzo del teatro Comunale sopra l’ingresso della galleria degli artisti. 

“Agosto green e turismo green – commenta Norma Carletti rispolverando la sua ben nota ironia - Verde come i boschi, come le vallate. Agosto, appena iniziato, simbolo e metafora di vacanze, anche quando le ferie vengono date a luglio. Allora vi proponiamo uno speciale green tour nella natura.  L'itinerario che vi proponiamo è partenza dalla località Canaletti, già nota per i laghetti di pesca, seguendo verso XXV Luglio per poi costeggiare il Canalbianco: è un’immersione totale nel green”. E ancora: “Il verde può esprimersi in tutta la sua libertà e creatività, in un festival di colori e sfumature, creando suggestioni ed emozioni”. Quindi conclude con una punta di sarcasmo: “Sono lontani i tempi in cui passavano i decespugliatori e scorazzavano in maniera incontrollata facendo tabula rasa di cotanto green e lasciavano sul terreno i segni della loro opera quasi a voler ricordare che di lì a poco sarebbero ripassati”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette