18/09/2021

BADIA

Rotary dona “ossigeno” ai nonni

Un pulsossimetro e un concentratore a cinque case di riposo.

Rotary dona “ossigeno” ai nonni

01/08/2021 - 18:30

BADIA POLESINE - Il Rotary club Badia-Lendinara-Alto Polesine ha donato un concentratore d’ossigeno ed un pulsossimetro a 5 case di riposo nell’ambito del progetto “Educazione alla salute – Comunità contro il covid”, promosso da un gruppo di medici rotariani del distretto Rotary 2060, in collaborazione con l’agenzia statunitense Usaid e il Rotary International.

Il concentratore d’ossigeno permette di affrontare al meglio le patologie respiratore mediante un processo di ossigeno terapia dei pazienti. Pensato per l’emergenza Covid, sarà utile anche dopo la pandemia. Il gruppo dei medici rotariani “Educazione alla salute e al benessere”, coordinato da Annamaria Molino del Rc Verona Sud Michele Sanmicheli e sostenuto dal governatore distrettuale Diego Vianello, ha previsto questo tipo d’intervento in 124 case di riposo del Friuli-Venezia Giulia, Veneto e Trento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette