20/09/2021

CORONAVIRUS IN ITALIA

Contagiati da Covid, età media 27 anni

Secondo i dati del monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità la terza dose sarà solo per fragili e immunodepressi

Contagiati da Covid, età media 27 anni

31/07/2021 - 11:57

ROVIGO - I contagi da Coronavirus non accennano ad arrestarsi: sono 3845 i comuni in cui si rileva almeno un caso, quasi 900 comuni in più rispetto alla scorsa settimana, sottolinea il presidente dell’Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa sull’analisi dei dati del Monitoraggio Regionale della Cabina di Regia. 

"L’infezione sta crescendo in molti Paesi europei e anche nel contesto italiano - ha detto Brusaferro, specificando che la circolazione del virus avviene soprattutto nelle fasce più giovani, tra 10 e 29 anni - L’età media di chi contrae l’infezione è di 27 anni e la maggioranza dei casi che si sviluppano sono autoctoni, cioè si generano nella stessa regione". Per quanto riguarda l’occupazione dei posti letto ospedalieri, spiega il presidente dell’Iss "segna una crescita ma contenuta mentre l’incidenza in molte aree è sopra i 50 casi per 100 mila abitanti, critica per il tracciamento. Inoltre l’Rt proiettato per la prossima settimana mostra una stabilizzazione: è un dato da confermare ma siamo comunque sopra la soglia epidemica, e cresce Rt ospedaliero. Siamo in una fase in cui dobbiamo muoverci con grande prudenza".

Brusaferro ha detto che "anche contro la Delta il primo e più importante antidoto è completare il ciclo vaccinale. La vaccinazione riduce in modo significativo il rischio di contrarre infezione, di ospedalizzazione e morte e questo vale per tutte le fasce di età e per tutti i vaccini". Da qui, spiega Brusaferro, l’importanza di completare il ciclo vaccinale, "perchè il ciclo completo è estremamente efficace nel ridurre anche le possibilità di contrarre l’infezione".

A proposito di ciclo vaccinale completo, in conferenza stampa l’epidemiologo Gianni Rezza ha detto che "nel giro di un mese bisognerà decidere chi vaccinare e in quali tempi con la terza dose: è una decisione che va meditata bene ma probabilmente le persone più fragili e immunodepresse avranno una terza dose ma non abbiamo ancora deciso quando".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Covid: un altro decesso in Polesine
CORONAVIRUS IN POLESINE

Covid: un altro decesso in Polesine