18/09/2021

Polizia autostradale

Ubriaco col trattore in A4, si schianta e aggredisce gli agenti: arrestato

L'uomo, 40enne moldavo già noto alle forze dell'ordine, condannato a 7 mesi di reclusione

Ubriaco col trattore in A4, si schianta e aggredisce gli agenti: arrestato

30/07/2021 - 10:14

ROVIGO - Un 40enne moldavo, a bordo di un trattore, ha imboccato l'autostrada A4, per poi uscire a Padova, a tutta velocità, schiantandosi su uno spartitraffico. E' successo la scorsa settimana, venerdì 23 luglio, intorno alle 12.30. Raggiunto dagli agenti della Polizia autostradale di Rovigo, avvertiti dai colleghi della centrale operativa di Padova, quando lo hanno soccorso, l'hanno trovato piuttosto ubriaco. Dopo avergli chiesto di effettuare l'alcoltest, il 40enne è risalito nel trattore, ha iniziato a scagliare qualsiasi cosa contro gli agenti.

Nel tentativo di calmarlo, ne è nata una colluttazione nella quale tutti sono finiti rovinosamente a terra. L'uomo è stato poi immobilizzato, mentre gridava offese e minacce agli agenti. L'arrivo dei colleghi di Padova, ha permesso di portare l'uomo, già noto alle forze dell'ordine per diversi reati di ubriachezza, violenza in famiglia, in Questura, in stato di arresto. Gli sono stati contestati i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e rifiuto di sottoporsi all'alcoltest. E nel processo per direttissima, è stato condannato a sette mesi di carcere, ma rimesso in libertà.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette