18/09/2021

REGIONE DEL VENETO

Un incontro da dietro le quinte

L'assessore Donazzan: "Gli spettacoli dal vivo rappresentano una ricchezza per il Veneto"

Lavoro, l'assessore Donazzan incontra i lavoratori dello spettacolo

28/07/2021 - 16:07

VENETO - L’Assessore regionale al lavoro Elena Donazzan, insieme ai dirigenti regionali di riferimento, ha incontrato il tenore padovano Jacopo Pesiri e la danzatrice Silvia Varotto in veste di rappresentanti delle Maestranze del mondo dello spettacolo veneto. L’incontro è stato organizzato in seguito ad una richiesta specifica dei lavoratori di questo settore, così duramente colpito dagli effetti della pandemia, per fare il punto sulle problematiche della categoria. Oltre a raccogliere le voci dei lavoratori stessi, nell’occasione sono state ricordate le azioni che la Regione ha messo in campo a favore della categoria, anche prima del Covid, in particolare nella programmazione del fondo sociale europeo, la Regione intervenne a sostegno della parte professionale e professionalizzante dei lavoratori dello spettacolo.

“In questo ultimo anno abbiamo erogato bonus per 6.488.000 euro a 3.244 beneficiari del mondo dello spettacolo attraverso due bonus da 1.000 euro ciascuno – spiega Elena Donazzan - I lavoratori delle arti rappresentano un impatto economico rilevante, spesso non percepito. Non stiamo parlando di lavoro nero, ma di un lavoro sommerso non considerato per la qualità che esprime e per la professionalità e gli investimenti nel capitale umano che riguardano tutte le professioni artistiche ma anche tutte quelle di supporto dalle sarte agli allestitori di ogni genere, dai tecnici audio e video, a tutto il mondo di chi lavora nei teatri al chiuso e all’aperto. La grande famiglia del mondo dello spettacolo dal vivo in particolare per il Veneto rappresenta una ricchezza oltre che un’attrazione turistica e un’occasione di lavoro”. Nel corso dell’incontro si è parlato soprattutto delle prospettive del settore e dei lavoratori che lo compongono, oggi alle prese con una difficile ripresa delle attività.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette