29/11/2021

Elezioni comunali

Il centrodestra sceglie a Cavarzere: Munari candidato sindaco

Accordo programmatico tra le segreterie di Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia sul nome dell'avvocato e consigliere comunale

Il centrodestra sceglie a Cavarzere: Munari candidato sindaco

Pierfrancesco Munari e il governatore Luca Zaia

22/07/2021 - 19:05

CAVARZERE - Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia hanno sottoscritto l’accordo programmatico per sostenere la candidatura di Pierfrancesco Munari a sindaco di Cavarzere.

Le segreterie dei tre partiti di centrodestra hanno condiviso una prima bozza di programma politico, che verrà implementata nelle prossime settimane attraverso il confronto con i cittadini, basato su alcuni punti imprescindibili: far partire l’iter burocratico per la fusione tra i comuni di Cavarzere e Cona, stabilizzare la Cittadella socio sanitaria di Cavarzere garantendo i servizi attuali alla popolazione, realizzare un distretto del commercio che abbracci i territori di Cavarzere e Cona come previsto dalla Legge regionale, investire su un piano di sicurezza territoriale che preveda videosorveglianza, un sistema di segnalazione h24 a disposizione dei cittadini e l’eventuale possibilità di convenzioni con istituti di vigilanza privati per il monitoraggio del territorio, mettere in campo un piano di vendita e recupero degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, semplificare l’accesso alla pubblica amministrazione attraverso la digitalizzazione.

I segretari comunali e provinciali dei tre partiti, dopo alcuni mesi di confronto costruttivo, che ha portato alla condivisione, appunto, di questi temi, hanno sottoscritto l’accordo. Grande soddisfazione da parte dei coordinatori della Lega, Marco Grandi, di Forza Italia, Pier Luigi Parisotto e Maurizio Braga, e di Fratelli d’Italia, Michela Folli, per aver trovato un minimo comun denominatore sul quale costruire il futuro di Cavarzere. Un accordo sancito anche grazie all’impegno delle segreterie provinciali, dal coordinatore della Lega, Andrea Tomaello a quelli di Forza Italia, Michele Celeghin e di Fratelli d’Italia Lucas Pavanetto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette