31/07/2021

BADIA POLESINE

180mila euro per le asfaltature

L’amministrazione comunale punta a migliorare la viabilità cittadina

Investimenti per strade più sicure

20/07/2021 - 15:35

BADIA POLESINE - L’amministrazione comunale di Badia Polesine punta a migliorare la viabilità cittadina. Guarda infatti a nuove asfaltature e alla sistemazione del ponte pedonale tra via Monte Pegni e viale Stazione, interdetto all’accesso da alcuni mesi, l’ultima variazione di bilancio approvata di recente dalla giunta di piazza Vittorio Emanuele II.

“Abbiamo approvato la variazione di bilancio – conferma il sindaco Giovanni Rossi - Ci sono 180mila euro di quadro economico di asfaltature, che corrispondono quindi a circa 145-150mila euro di lavori effettivi, da fare attorno a settembre-ottobre. Poi, sempre per quanto riguarda le asfaltature, affideremo un’altra somma entro il 2021 in vista dell’anno prossimo, presumibilmente in primavera 2022. In questa stessa variazione è anche compresa una somma attorno ai 60-70mila euro che permetta di procedere alla riparazione della passerella pedonale su via D’Espagnac. Stiamo decidendo inoltre cosa fare con le somme relative alla vendita del magazzino comunale, si tratta di una cifra importante”.

Rimanendo in tema di asfaltature e viabilità, è inoltre da ricordare che solo pochi giorni fa è arrivata la conferma dell’aggiudicazione di un contributo regionale per mettere mano a via Cappuccini, una delle strade di ingresso alla cittadina altopolesana più trafficate e più bisognose di un intervento di manutenzione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette