06/08/2021

Carabinieri

Party abusivo ai piedi dell'Adige, denunciato un 35enne

I carabinieri hanno fermato un rave abusivo nella golena del Po, una ventina i giovani identificati

Party abusivo ai piedi dell'Adige, denunciato un 35enne

18/07/2021 - 17:19

ANGUILLARA - Un rave nella golena dell’Adige, a Borgoforte frazione di Anguillara Veneta, proprio di fronte al Polesine. A mettervi fine, i carabinieri della stazione di Monselice, con l’ausilio della squadra di intervento operativo del quarto battaglione Veneto: e un 35enne di Padova, con precedenti, finisce nei guai in qualità di organizzatore della maxi festa abusiva, che ha radunato venti persone, tutte identificate dai carabinieri.

La festa, con musica ad alto volume, è andata in scena nella notte tra sabato e domenica nel boschetto lungo l’argine sinistro dell’Adige a Borgoforte, appunto, giusto dall’altra parte del fiume rispetto a Beverare, frazione di San Martino di Venezze. Qui, però, sono arrivati i carabinieri, che hanno proceduto a deferire all’autorità giudiziaria, in stato di libertà, il 35enne residente a Padova ritenuto l’organizzatore della festa: dovrà rispondere di apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo e disturbo della quiete pubblica. Nel boschetto, i militari hanno pizzicato e identificato venti giovani che stavano partecipando alla festa ad alto tasso di fracasso. Sono in corso ulteriori indagini e accertamenti, anche per chiarire la posizione di queste persone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette