29/11/2021

FICAROLO

Un attestato a tutti i volontari

Un riconoscimento in occasione della Giornata Nazionale delle Pro loco d'Italia

Le colonne e l’orgoglio del paese

15/07/2021 - 18:53

FICAROLO - Un riconoscimento per tutti i volontari. In occasione della Giornata Nazionale delle Pro loco d'Italia, la scorsa domenica 11 luglio, il Comune di Ficarolo ha consegnato un attestato a tutte quelle persone, i volontari, che hanno donato il proprio tempo per la comunità rivierasca. Il riconoscimento è stato conferito dal sindaco Fabiano Pigaiani a tante persone che si sono impegnate, negli ambiti più vari, per la promozione del territorio e nella divulgazione storica e culturale. Come ribadito durante le premiazioni dal volontario veterano Giordano Vincenzi, socio attivo da oltre 30 anni, “il lavoro è tanto, ma i valori che vengono restituiti donano una grande carica per continuare con forza e passione. Viva Ficarolo”.

Ringraziamo gli amici del Club Nautico di Ficarolo per al grande ospitalità”, ha esordito la presidente della Pro loco Silvia Pellegrini, ammirando la splendida cornice che solo il grande fiume. Con emigrati e volontari Pro loco la Festa si è svolta appunto al Club Nautico di Ficarolo, rigorosamente ad invito e chiusa al pubblico per le norme vigenti anti Covid.

Per noi è una grande ripartenza, anche se la giornata si è svolta in forma ridotta e contingentata – spiega Pellegrini - La promozione del nostro territorio, la cultura, la storia, le tradizioni, la passione è la volontà di promozione del nostro bel paese, per noi sono i capisaldi della nostra associazione. Oggi uniamo tutto questo e insieme al nostro Comune, alla Regione Veneto nella figura di Laura Cestari (consigliera regionale, di Ficaolo, ndr), a Sandro Mantovanini, Giuseppe Pietroni e ai nostri emigrati, riusciamo ad unire tutto questo. Onorata e orgogliosa del mio paese e della nostra associazione, che a giorni darà il via alla 66esima Fiera di Ficarolo".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette