31/07/2021

IL LUTTO

Se n’è andato Luciano Ferrari, un pezzo di storia della città

86 anni, storico titolare del negozio che per sempre porterà il suo nome

Addio Luciano Ferrari, “re dei dischi” di Rovigo

15/07/2021 - 19:23

ROVIGO - Se a Rovigo dici Ferrari, pensi ai dischi, quelli grandi, di vinile, che gracchiavano sotto la puntina ormai consumata. Un pezzo di storia, per chiunque sia nato e cresciuto in questa città. Luciano Ferrari, 86 anni, storico titolare del negozio che per sempre porterà il suo nome, se n’è andato, lasciando la moglie Gabriella, le figlie Donatella, Sandra, Marisa e Roberta, oltre a generi e nipoti.

Ma non solo loro, con la sua scomparsa, si sentono più povere. Perché Luciano Ferarri è un pezzo della storia collettiva della nostra città. Dal suo negozio (c’è bisogno di dirlo? Era il primo di via Cavour, sotto il portico sulla destra, arrivando dal Volto, quasi una seconda porta d’accesso al centro città) sono passati tutti quanti. Tutti quelli che hanno una certa età, ma non solo: è rimasto aperto fino al 2013, per poi lasciare posto ad un negozio di indumenti di seconda mano che non ha avuto fortuna. Tifoso della Rugby Rovigo, ha fatto parte anche della dirigenza della società per qualche stagione. Il funerale sarà celebrato domattina alle 11 al Duomo. La salma poi sarà condotta al crematorio di Copparo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette