03/08/2021

OCCHIOBELLO

“Buono libri e contenuti didattici alternativi”

Per accedere al servizio online e beneficiare del bonus, è necessario attivare Spid, Cie o Cns

Bonus libri, sono 37 le famiglie locali che hanno beneficiato del contributo

07/07/2021 - 15:47

OCCHIOBELLO - In vista della pubblicazione del bando regionale “Buono libri e contenuti didattici alternativi” per l’anno scolastico 2021/2022, è necessario attivare Spid (sistema pubblico di identità digitale), o Cie (carte di identità elettronica), o Cns (carta nazionale dei servizi) per accedere al servizio online e beneficiare del bonus.

Lo spiega la nota stampa del comune di Occhiobello. “Il bando regionale - prosegue l’importante comunicazione rivolta a tutta la cittadinanza - è destinato alla copertura parziale delle spese di acquisto dei testi scolastici, sostenute dalle famiglie degli studenti, residenti in Veneto e frequentanti il secondo ciclo di istruzione in scuole statali o paritarie e formative accreditate dalla Regione”.

Si tratta, quindi, di un contributo che può essere davvero molto importante, in un momento di difficoltà economica che interessa davvero tante famiglie e tante persone.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette