06/12/2021

La campagna

L'Ulss richiama 7.400 over 60 che non si sono vaccinati

Domani mattina lo screening della variante Delta nei mercati e al centro commerciale.

L'Ulss richiama 7.400 over 60 che non si sono vaccinati

04/07/2021 - 15:38

ROVIGO - Prosegue l’attività di screening di massa alla popolazione con l’esecuzione gratuita, su base volontaria, di tamponi nei luoghi di maggiore aggregazione (centri commerciali, piscine e parchi acquatici, mercati rionali e sagre, stabilimenti balneari, centri storici, centri estivi, centri prelievo, centri vaccinali, eccetera); tutti gli eventuali casi di positività tecnicamente sequenziabili vengono sequenziati.

La programmazione aziendale prevede, nella giornata di domani, 5 luglio, la presenza di operatori sanitari dell’azienda ai mercati di Polesella ed Ariano Polesine e al centro commerciale Aliper di Taglio di Po.

Alle diverse iniziative intraprese dall’azienda sanitaria per garantire la massima copertura vaccinale alla popolazione, quali ad esempio la possibilità per le persone di età superiore ad anni 60 di poter accedere direttamente, senza appuntamento, ai centri vaccinali di popolazione, si aggiunge un invito con lettera. Entro la settimana saranno recapitate 7.400 lettere a tutte le persone tra i 60 e 79 anni del territorio polesano che, ad oggi, non hanno aderito alla campagna vaccinale per informarle della possibilità di vaccinarsi.

In Polesine, al momento, il 57,5% dei residenti sono vaccinati con almeno una dose: il 4 agosto la percentuale salirà al 64,3%. Al momento, il 35,4% ha terminato il ciclo vaccinale. Dall’inizio della campagna vaccinale alla mattina del 4 luglio sono state somministrate 217.078 dosi: 84.460 i polesani hanno terminato il ciclo. Nella giornata del tre luglio, somministrate 1.968 dosi di vaccino.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette