31/07/2021

CALCIO PRIMA

Nasce l'usd Destra Adige 2021

È la neonata società sorta dalla fusione fra l’ex Union San Martino e l’ex Gsd Beverare

Fusione San Martino-Beverare

02/07/2021 - 16:48

SAN MARTINO - BEVERARE - L'unione fa la forza, e questa forza ha un nuovo nome: Usd Destra Adige 2021. È la neonata società sorta dalla fusione fra l’ex Union San Martino e l’ex Gsd Beverare, che disputerà il prossimo campionato di Prima categoria. La guida tecnica è stata affidata al nuovo mister Palmiro “Encio” Gregnanin (non più Christian Fusetto, per motivi di lavoro). Il primo colpo di mercato è il forte centrocampista Alberto Padovan, ex Cavarzere, Loreo e Rovigo.

L’idea della fusione era nell’aria da un po’ di tempo e, finalmente, i dirigenti delle due squadre si sono seduti ad un tavolo per parlare del prossimo futuro, unendo gli sforzi e mettendo assieme due società che avevano alle spalle 50 anni di storia calcistica, da tempo storiche rivali in Terza e Seconda categoria. Carlo Pavanini sarà il presidente, Ignazio Sattin il presidente onorario, Luca Conforto e Fabio Ercolin saranno i vicepresidenti con deleghe rispettivamente a prima squadra e settore giovanile; segretario sarà Graziano Barbierato, Andrea Conforto tesoriere generale e Filippo Visentin cassiere del settore giovanile. Il tecnico, come detto, sarà Encio Gregnanin e Massimiliano Bruni aiuto allenatore.

La neonata società in riva all’Adige, i cui nuovi colori sociali saranno il biancorossoblù, è intenzionata a puntare sui ragazzi del paese e delle zone limitrofe, oltre a una forte promozione nelle scuole primarie e secondarie del circondario, continuando a collaborare con i settori giovanili di Junior Anguillara, Villadose e Rovigo. Un nuovo sodalizio che i dirigenti si augurano possa portare buoni frutti nel corso del tempo, partendo dalla ricerca di nuovi sponsor, nuovi soci e puntando a una campagna abbonamenti per riavvicinare tifosi e gente del paese a questa nuova squadra che nasce sotto i migliori auspici. La prima novità sarà la partecipazione del settore giovanile al raduno della Lazio ad Auronzo di Cadore, fissato per sabato 24 luglio, in cui i giovani calciatori del vivaio biancorossoblù avranno la possibilità di assistere a un allenamento con capitan Immobile e compagni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette