31/07/2021

DELTABLUES

Grande successo la seconda serata di musica

Tutto esaurito degli spettatori accorsi per rivedere sul palco del Festival il maestro del Blues Roberto Formignani

Una seconda serata al top

01/07/2021 - 14:06

LENDINARA - La seconda serata a Lendinara del Deltablues, nel parco di Palazzo Malmignati, riscuote un grande successo con il tutto esaurito degli spettatori accorsi per rivedere sul palco del Festival il maestro del Blues Roberto Formignani che non smentisce la propria fama con un bellissimo e intenso concerto accompagnato da una band di grande livello in cui spiccano alla batteria Roberto Morsiani e al basso Alessandro Lapia.

Un repertorio entusiasmante che, oltre a diversi brani dell'ultimo cd del 2020 “Roberto Formignani”, regala al pubblico di appassionati giunti a Lendinara alcuni dei più bei pezzi composti in una carriera ultra trentennale.

La serata è stata aperta dal giovane duo Hat’s Effects composta da Diletta Pellizzer (voce, percussioni e pad elettronico) e Gabriele Fassina (voce, chitarra elettrica/acustica). Una bella scoperta del Festival che ha voluto dare a questi giovani un importante palcoscenico per farsi apprezzare con un repertorio “dirty Blues” che rivisitava brani famosi di The Black Keys, Fantastic Negrito, Rival Sons, Larkin Poe e altri.

Una bella sorpresa che il pubblico ha molto apprezzato. “Deltablues” è organizzato da Ente Rovigo Festival di Rovigo con la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Il Festival è ormai giunto alla sua trentaquattresima edizione e quest’anno ricorda il ventennale di uscita nelle sale del film dei Blues Brothers.

Un successo anche la prima serata sempre a Palazzo Malmignati, in Riviera San Biagio. Ad aprire la serata il Cek Franceschetti Duo, che poi hanno lasciato il palco ai Fleurs du Mal, gruppo rock italiano nato nell'83 e capitanato da Stefano De Martini, detto “iguana”, che si sono esibiti con la loro intensa perfomance live.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette