31/07/2021

COVID

Variante Delta, parte lo screening di massa

L'Ulss 5 annuncia: "Cominceremo ad Adria e a Badia". Oggi un nuovo positivo

"Tamponi a sorpresa e a campione? Non è escluso"

Tamponi per il coronavirus

29/06/2021 - 18:10

ROVIGO - Screening di massa a partire da domani per sequenziare le variante Delta. Gli operatori dell'azienda sanitaria polesana saranno presenti per l'esecuzione dei tamponi al Centro Commerciale “Il Porto” di Adria, al mercato rionale di Badia Polesine e ai Centri Prelievo di Adria e Badia Polesine.

L'azienda Ulss 5 come previsto dal Piano di Sanità Pubblica approvato con DGR n. 727 del 8 giugno 2021, garantirà, ad incremento della attività di biosorveglianza avviata da inizio emergenza Covid-19, una importante attività di screening alla popolazione. Lo screening verrà effettuato, gratuitamente, nei luoghi di maggiore aggregazione (centri commerciali, piscine e parchi acquatici, mercati rionali e sagre, stabilimenti balneari, centri storici, centri estivi, centri prelievo, centri vaccinali, ecc.), su base volontaria, e tutti gli eventuali casi di positività tecnicamente sequenziabili verranno sequenziati. Già nella mattina di domani, 30 giugno, 

Da inizio epidemia sono stati eseguiti 648.669 test rapidi e tamponi in provincia.

 Oggi si è registrata una nuova positività di residenti in Polesine (sono in totale 14.056 i residenti in Polesine con positività al Covid-19 riscontrati da inizio epidemia).

La persona risultata positiva era già in isolamento domiciliare.

La prevalenza in Polesine (totale delle persone risultate positive da inizio epidemia sul totale della popolazione) è pari al 6,22%. L’incidenza degli ultimi 7 giorni (nuovi casi riscontrati sul totale delle persone testate nel periodo) è pari al 0,08%.

Attualmente risultano 2 i pazienti ricoverati nelle nostre Strutture per Covid-19, a Trecenta. Una paziente è dunque guarito.

Gli operatori e gli ospiti delle Strutture Residenziali Extra Ospedaliere sono stati vaccinati e l’Azienda ULSS garantisce, inoltre, la vaccinazione a tutti i nuovi ingressi. Ad oggi non risultano positività tra gli ospiti e gli operatori delle strutture.

Una nuova guarigione porta a 13.483 il totale dei guariti in Polesine da inizio epidemia. Sono 42 le persone attualmente positive in provincia.

Ad oggi sono 132 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale fino a questa mattina 29 giugno le dosi somministrate sono state 206.445 (130.501 prime dosi, 72.095 seconde dosi, 3.849 monodose). Nella giornata di ieri 28 giugno sono state somministrate 1.013 dosi.

Per informazioni e supporto è attivo, 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, il numero verde aziendale 800938880.

 

 

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette