27/07/2021

SAN BELLINO

Una scena scioccante: lancia il cane dal finestrino e scappa

Ma c'è una testimone dell’abbandono, che si è rivolta alla Lega del Cane ed ha immediatamente segnalato l’accaduto ai carabinieri

Lanciano il cane dal finestrino

23/06/2021 - 09:55

SAN BELLINO - Un’auto ha imboccato quella via cieca, traversa di via Valli, nella zona industriale di San Bellino, poi, abbassato il finestrino, da dentro hanno letteralmente lanciato fuori un cagnolino, di colore bianco e nero a chiazze, per poi ripartire sgommando a gran velocità. Il cane, inizialmente, ha cercato di inseguire il padrone, poi si è arresto e ha fatto perdere le proprie tracce nella campagna circostante. Nei paraggi, però, domenica mattina c’era una donna che ha visto tutta la scena: non è riuscita a ricostruire il modello dell’auto (si ricorda soltanto che era marrone) né la targa perché, immediatamente, ha cercato di catturare il cane per evitare che gli succedesse qualcosa. Tutto inutile: l’animale si è dato alla macchia, e solo ogni tanto ricompare, in zona, attraversando le strade a gran velocità. Un pericolo: per la sua incolumità, certo, ma anche per quella degli automobilisti in transito.

La testimone dell’abbandono, comunque, si è rivolta alla Lega del Cane di Legnago, che ha immediatamente segnalato l’accaduto ai carabinieri. Contemporaneamente, sono partite le ricerche per cercare di recuperare il cane: sul posto, oltre ai volontari, anche il cino-vigile. Al momento, comunque, tutti i tentativi di recuperare l’animale si sono rivelati infruttuosi. Chiunque dovesse riconoscerlo, o sia in grado di aiutare a ricostruire l’identità del padrone che lo ha abbandonato in questo modo così crudele può contattare Donatella al numero di telefono 347 9079560.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette