06/08/2021

RALLY

Casarotto confida in un Carnia amico

Il secondo atto della Coppa Rally ACI Sport, vedrà il vicentino puntare a consolidare la leadership nella Michelin Zone Rally Cup, nel terzo raggruppamento

Casarotto confida in un Carnia amico

22/06/2021 - 09:06

Secondo appuntamento con la Coppa Rally ACI Sport di zona quattro e seconda trasferta stagionale per Andrea Casarotto, in programma per i prossimi 26 e 27 Giugno il Rally Valli della Carnia, uno degli eventi più amati in tutto il Triveneto rallystico.

Il pilota di Vicenza si presenterà al via con una classifica di campionato più che positiva, grazie ai punti raccolti nel precedente Bellunese che gli sono valsi la piazza numero cinque in S1600.

Una situazione resa ancor più florida dal bilancio nella Michelin Zone Rally Cup dove il portacolori di Movisport figura in vetta al terzo raggruppamento, di tre lunghezze su Rampazzo.

Al Bellunese è andata bene” – racconta Casarotto – “ed infatti arriviamo al Carnia con una situazione di campionato molto buona, sia per la CRZ ma soprattutto per la Michelin Zone Rally Cup. In quest'ultima siamo al primo posto mentre nella zona siamo quinti. Direi che come avvio non è niente male ma sarà molto importante confermarci competitivi al Carnia. Sappiamo di avere le carte in regola per fare bene e dovremo cercare di spingere ma con intelligenza, valutando non solo la classifica dell'evento ma anche quali saranno i diretti rivali per le serie.”

Un amore a prima vista, quello tra Casarotto e il rally friulano, al punto da renderlo quasi irrinunciabile in ogni programma stagionale e capace di regalare delle belle soddisfazioni.

Il Carnia è una gara bellissima” – sottolinea Casarotto – “ed è organizzata benissimo dall'amico Matteo Bearzi e da tutto il suo staff. Sono tra le più belle gare che abbia mai disputato ed ogni anno ci tengo particolarmente ad essere presente. Abbiamo corso due volte qui, nel 2017 vincendo la classe R3C ed arrivando decimi assoluti e nel 2019 chiudendo quarti di S1600. Cercheremo di puntare al terzo risultato utile consecutivo su queste prove speciali.”

Confermato il pacchetto tecnico, con RService a fornire al vicentino una Renault Clio Super 1600, l'avvicendamento avverrà sul sedile di destra, con il ritorno dell'adriese Fabrizio Handel.

Saranno sei le prove speciali da affrontare nella sola giornata di Domenica 27 Giugno, due le tornate in sequenza previste su “Passo Pura” (12,55 km), “Val di Lauco” (11,42 km) e sulla più corta “Passo Duron” (7,44 km), a completare i poco più di sessanta chilometri cronometrati.

“Questa volta tornerà l'amico Friz al mio fianco” – conclude Casarotto – “e lo volevo ringraziare perchè, come sempre, si rende disponibile. È un ottimo affinatore, sulla stesura delle note, e questo mi metterà in condizione ottimale per concentrarmi sulla gara. In questo Carnia dovremo cercare di cambiare passo ed essere più aggressivi in prova. Non sarà una passeggiata ma una vera e propria scalata alle cime del Carnia, a partire dal mitico Passo Pura. Cercheremo di puntare al podio di classe, a sentire le indiscrezioni della vigilia si parla di un bel numero di avversari, ma dovremo stare molto attenti a tenere d'occhio i rivali diretti nella CRZ e nella Michelin Zone Rally Cup. Il nostro principale obiettivo è quello di arrivare alla finale di Modena quindi la regolarità di risultato pagherà sicuramente molto. Ci saranno tanti locali dal piede pesante e ci impegneremo per poter stare al loro passo, senza però perdere dal mirino i nostri obiettivi. Grazie di cuore ai partners, alla scuderia ed a tutti quelli che mi sostengono.”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette