07/12/2021

GOLF CLUB

Confagricoltura Rovigo Cup: primo Giorgio Magnan

All'Azimut Capital Management Trophy Città di Rovigo invece, Marani sempre in prima fila

22/06/2021 - 11:11

ROVIGO - L’attività agonistica del Rovigolf Country Club di Viale Tre Martiri non conosce soste e sul percorso di 9 buche, che si presenta sempre più curato, si sono sfidati i golfisti rodigini nelle due gare tradizionalmente in programma ogni settimana.

Mercoledì 16 giugno, è stato disputato il Torneo “CONFAGRICOLTURA ROVIGO CUP”, in formula Stableford, su 9 buche.

La gara ha visto vincitore (1° netto) Giorgio Magnan con 19 punti; autore di una buona prova anche

Marcello Beltramini che con lo stesso punteggio si è dovuto accontentare del secondo posto.

Nella classifica del premio fedeltà riservato alle gare a 9 buche del mercoledì, le prime cinque posizioni sono occupate da Marcello Beltramini (146 punti), Gianluca Marani (130), Rocco Ciccone (121), Damiano Chinaglia (117) e Massimo Mastelli (113).

Sabato 19 giugno si è disputata la terza tappa (delle 8 previste) dell’AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT TROPHY CITTA’ DI ROVIGO, competizione che comprende anche una gara di putting green su 9 buche che prevede, al termine della competizione, due vincitori.

Il miglior risultato è stato conseguito da Gianluca Marani (1° lordo con 29 punti), nel netto il migliore è stato Stefano Moretti (40 punti) davanti a Diego Venco (2° a 38), in premio anche Patrizia Marinetti (35), 1° lady, e Massimo Mastelli (36) 1° senior.

Primo netto categoria 37-54 è risultato Massimiliano Dolcetto (28).

Il premio per il nearest to the pin è andato a Giorgio Magnan che alla buca 11 ha piazzato il tee-shot a mt.4, 11 dalla buca.

Al momento la classifica provvisoria del putting contest vede al primo posto Orfeo Goldin con 21 punti seguito da Damiano Chinaglia (19), Gianluca Marani (18) e Massimo Campion (17).

La classifica provvisoria dello SCORE D’ORO vede nel LORDO primo Damiano Chinaglia con 55 colpi, secondo Simone Albieri con 56 e terzo Gianluca Marani con 58.

Nella classifica al netto dell’handicap è primo Stefano Moretti con 35 colpi, seguito da Luca Rostellato secondo con 41 e da Diego Venco terzo con 44.

Mercoledì 23 giugno, è in programma una nuova prova della CONFAGRICOLTURA ROVIGO CUP, gara a 9 buche con premi al 1° e 2° netto (cat. 0-36) e premio al primo netto per categoria 37-54.

Sabato 26 giugno sarà disputata una tappa del circuito nazionale, con finale diretta, VIAGGIARE GOLF TROPHY 2021, 18 buche stableford a 2 categorie: 0-18; 19-36 con premi al 1° lordo, 1° e 2° netto per categoria, 1° lady, 1° senior.

5 finalisti diretti per ogni gara ammessi alla fase nazionale al Golf Montecatini.

La categoria 37-54 partecipa con un premio dedicato.

Intensa l’attività di avvicinamento al Golf guidata dal professionista, maestro federale, Claudio Dario che, oltre a continuare con i neofiti avvicinatisi in questo periodo, prevede, a partire da venerdì 25 giugno, un corso dedicato ai bimbi dai 6 ai 12 anni al primo approccio al golf e un altro corso riservato ai ragazzi under 12 già in possesso dell’handicap.

Domenica 27 giugno si terrà inoltre il corso GA-HI per ottenere l’handicap, corso al quale parteciperanno ben 10 nuovi giocatori.

Sabato 12 giugno si è disputata una prova per il premio ATTICA VIAGGI CHALLENGE 2021, gara individuale su 18 buche con formula stableford in categoria unica aperta anche ai giocatori classifica 37-54.

Al termine di una giornata afosa in cui si sono distinti alcuni giocatori con risultati decisamente migliori di quelli corrispondenti al proprio handicap, almeno l’80% dei partecipanti ha consegnato uno score di livello accettabile. A primeggiare sulla concorrenza è stato Gianluca Marani che con 33 punti lordi di è avvicinato a soli 3 punti dal par del campo.

Questa prestazione gli è valso il primo posto nel lordo.

la sezione locale della 23° edizione della “TOURISTGOLF & TRAVEL CUP 2021” gara individuale Stableford su tre categorie aperta, con classifica a parte, anche ai giocatori con handicap superiore a 36.

Ottime le condizioni del percorso e clima perfetto.

Nel netto la vittoria è stata conseguita da Valerio Marzolla con 42 punti frutto di una gara in cui ha dimostrato sicurezza e tecnica adeguata, seguito da Bordin Massimo con lo stesso punteggio e da Davide Turri con 37 punti.

Patrizia Marinetti (35) ha vinto il premio riservato alle Lady, mentre Damiano Chinaglia (37) si è piazzato primo senior.

Il premio per il Nearest to the pin è stato vinto da Luca Contratti che alla buca 2 ha piazzato la palla, con il primo colpo, a 2,48 m. dalla buca.

Nella speciale categoria dei giocatori con handicap da 37 a 54, si è imposto Massimiliano Dolcetto (35).

Mercoledì 16 giugno è in programma una gara stableford su 9 buche sponsorizzata da Confagricoltura Rovigo con premi al 1° e 2° netto in categoria unica 0-36 e premio al 1° cat. 37-54. Gara valida per il premio fedeltà.

Sabato 19 è in programma la gara “Azimut Capital Management Golf Trophy 2021 Città di Rovigo” su 18 busche stableford, categoria unica 0-36, con premi al 1° lordo e 1°- 2°, 1° lady e 1° senior. Gara valida per lo score d’oro.

+ 9 buche in putting green valide per il Putt d’oro.

Sarà premiato anche il primo netto della categoria 37-54.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette