27/07/2021

IL PARERE

Lo sviluppo, ma con la tutela della salute!"

Le parole del Partito Socialista Italiano

"Aggregare diventa esigenza"

17/06/2021 - 11:58

Apprendiamo dalla stampa che presso l’Amministrazione Comunale giace una richiesta di ampliamento da parte della storica “fonderia” di Borsea che ora va sotto il nome di DRAXTON. A favore di simile richiesta si sono spesi diversi personaggi del centrodestra locale accampando le ragioni dello sviluppo. La “fonderia” nasce negli anni sessanta e, quindi, non è certo un impianto recente. Probabilmente ha gli stessi anni dell’ILVA di Taranto e, come a Taranto - quartiere Tamburi -, i cittadini di Borsea continuano ogni mattina a pulire i davanzali dalla fuligine, guarda caso caduta nottetempo. Sarà anche stata ammodernata, speriamo, ed in questo ci fidiamo del Signor Andrea Bimbatti, che risulta essere, sempre dalla stampa, uno dei più accaniti sostenitori dell’ampliamento. Nessuno sa quante sono le tonnellate di polveri sottili che in tutti questi anni i cittadini di Borsea, e non solo, hanno respirato stante che l’aria di Borsea non si ferma certo al Bassanello. In zona, facciamo notare, esiste pure un’altra fonderia e due industrie anch’esse “insalubri di prima categoria” che come attività fondono la plastica. Facciamo presente, sempre al Signor Bimbatti, che nella zona produttiva di Borsea insistono, per fortuna, anche altre tipologie di attività, non certo inquinanti come quelle sopraindicate e sono: Agritalia, SOLMEC, Guerrato, Dondi, MECO, Depurazione Acque eccetera. Invece di ampliare la vecchia “fonderia” sarebbe opportuno che il Signor Bimbatti, visto che è tanto influente, si adoperasse per far ampliare quest’ultima tipologia di insediamenti che certamente inquinano meno e fanno occupazione senza incidere sulla salute dei cittadini e sull’ambiente.

Alla faccia della Transizione Ecologica!

PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

Sezione AMBIENTE - ROVIGO

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette