19/06/2021

Io Centro

"Bella possibilità per richiamare gente nel nostro centro"

Martina Borghi di Appunti di Viaggio è entusiasta di aver aderito all'iniziativa.

Il referendum "Io Centro" è iniziato il 24 maggio e continuerà fino al 30 giugno prossimo, giorno in cui verranno decretati i tre vincitori del contest. E' il turno di Appunti di viaggio, punto vendita situato nel pieno centro storico di Rovigo che propone valige, borse e accessori delle migliori marche, di cui oggi ci parla Martina Borghi.

 “Il negozio è nato nel 2003 ed è diventato presto un punto di riferimento storico per i clienti alla ricerca di articoli da lavoro, articoli da viaggio e di piccola pelletteria. Dieci anni fa ci siamo spostati da questo lato della strada (Corso del Popolo, ndr) ampliando la gamma di offerta dei prodotti, avendo anche la possibilità di sfruttare uno spazio più grande.”

Per quanto riguarda le reazioni dei clienti, Martina sottolinea: “Ho visto che qualcuno sapeva dell’iniziativa leggendo la carta stampata. Io penso sia una bella possibilità anche per richiamare altre persone in centro città e poter godere, nella bella stagione, delle vetrine e quindi di conoscere altre attività commerciali”.

Occhi puntati sulle vetrine del centro, dunque. In città c’è la voglia di ripartire, di far “ingranare” il commercio perché, dopo queste improvvise e sempre prolungate chiusure, abbiamo bisogno di rinforzare i nostri punti fermi. E quale miglior settore se non ricominciare dal commercio? “Shop local” era l’hashtag che impazzava su tutti i social durante la quarantena, ed è proprio su questo che Confesercenti, in collaborazione con La Voce e rovigoindiretta.it, ha deciso di puntare.

Creando una piattaforma ad hoc per un’iniziativa esclusiva online per agganciarsi ai tempi odierni che sono sempre orientati alla modernizzazione e alla digitalizzazione, processi che corrono alla velocità della luce. Perciò anche Rovigo decide di stare al passo coi tempi e propone il primo di numerosi giochi e sondaggi, tutti rintracciabili al seguente link: www.concorsi.indiretta.news

Quali sono le regole del gioco? Prendete appunti e cominciate questo viaggio. Regola numero uno: uscire di casa e riprovare quelle sensazioni di appagamento nel restare ammaliati dai colori e dagli allestimenti delle vetrine, passeggiando per le vie del centro. Regola numero due: visitare le proprie boutique preferite ma cercare di rivolgere uno sguardo curioso anche a quei negozi di cui prima non si era usuali frequentatori. E ovviamente la regola numero tre: votare i tre punti vendita che catturano il cuore e a cui si vuole dimostrare solidarietà, premiandoli con i premi in palio.

Si punta sulla bella stagione, sull’allentamento delle restrizioni, sulla possibilità di riportare la gente nel nostro centro città che freme nel riprendere le quotidiane attività. Un centro cittadino rigoglioso, quindi, è quello che i commercianti vogliono rivedere, un centro pronto a ritornare a vivere.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette