14/06/2021

san pio x

Ragazzino in bici investito in via Colombo

Rizzato (Lega) al Comune: "Spostate quell'autovelox"

Ragazzino in bici investito in via Colombo

ROVIGO - Viabilità pericolosa a San Pio X. Il consigliere Rizzato chiede di ripristinare il segnale luminoso di via Chiarugi e di realizzare passaggi pedonali sopraelevati in via Colombo.

Il consigliere comunale della Lega, Lorenzo Rizzato, componente della commissione lavori pubblici, al consiglio comunale di venerdì scorso ha presentato per una problematica molto sentita dalla cittadinanza. Presentando l'interrogazione, Rizzato ha dichiarato: “Purtroppo proprio qualche giorno fa è accaduto quello che avevo previsto ovvero un ragazzino in bicicletta è stato investito da un’automobile esattamente in quel punto ed è finito al pronto soccorso. Per fortuna sta bene ma penso che l’amministrazione non possa chiudere gli occhi davanti ad un problema del genere. Spero che non si attenda il morto o il paralizzato per intervenire”.

Rizzato poi continua dicendo: “Quel punto è particolarmente infelice per come è strutturato, perciò non pretendo che si possa risolvere del tutto la situazione ma alcune precauzioni si possono e si devono prendere per cercare di evitare incidenti come quello di qualche giorno fa”.

Il consigliere ha poi presentato le proposte che potrebbero limitare la pericolosità di quel punto: “Premesso che i cassonetti presenti nell’area, che limitano la visuale dei ciclisti quanto quella degli automobilisti, verranno eliminati a breve data l’introduzione del porta a porta, ritengo importante riattivare il segnale luminoso presente in via Chiarugi. Inoltre si dovrebbe spostare il velobox installato, dato che in quel punto risulta assolutamente inutile: per la sua collocazione non è visibile se non a pochi metri dallo stesso e questo comporta una limitazione della sua funzione preventiva. Infine, dato che entro la fine di maggio verrà riasfaltata via Colombo, chiedo che nell’intervento venga compresa anche la sopraelevazione degli attraversamenti pedonali, nonché la loro colorazione di rosso in modo tale da rendere ancor più visibile tale punto”.

Entrambi gli assessori, Favaretto e Bernardinello, hanno dichiarato che prenderanno in considerazione gli spunti dati e faranno il possibile per garantire maggiore sicurezza in quel punto particolarmente pericoloso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette