14/06/2021

Vaccinazioni

Metà dei sessantenni già vaccinato

Entro un mese sarà immunizzato anche il 30% dei cinquantenni. Ieri oltre 1.700 iniezioni.

Metà dei sessantenni già vaccinato.

ROVIGO - Ormai la metà dei sessantenni polesani è vaccinato. E la campagna va avanti, con 1.779 iniezioni fatte anche nella giornata di sabato.

A ieri sera, 8 maggio, la percentuale di persone vaccinate in fascia di età 70-79 era pari al 80,9%; in fascia di età 60-69 era pari al 49% e in fascia di età 50-59 era pari al 19,4%. Contando anche i già prenotati entro il 9 di giugno, le persone vaccinate in fascia di età 70-79 saranno pari a circa l’85%, in fascia di età 60-69 saranno pari a circa il 75% e in fascia di età 50-59 saranno pari a circa il 30%.

Dall’inizio della campagna vaccinale alla mattina di domenica 9 maggio in Polesine sono state fatte 113.032 iniezioni: oltre 37mila i polesani immunizzati, di cui 36.315 hanno ricevuto le due dosi del vaccino e 926 sono stati sottoposti a vaccino monodose. Altre 39mila persone hanno invece fatto la prima dose del vaccino e stanno attendendo la seconda.

Per informazioni e supporto è attivo, 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20, il numero verde dell’Ulss 5: 800 938880.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette