06/05/2021

OCCHIOBELLO

Distretto Eridania, la manager è al lavoro

Il neonato distretto del commercio tra Occhiobello e Stienta nelle mani di Lorenza Minzoni

La nuova manager già al lavoro

OCCHIOBELLO - Distretto Eridania, la nuova manager Lorenza Minzoni è già al lavoro per il territorio. Lo annuncia il Comune di Occhiobello. “Lorenza Minzoni - spiega la nota stampa - è stata selezionata come manager del Distretto Eridania, il distretto del commercio che accomuna Occhiobello e Stienta, riconosciuto dalla Regione Veneto. Lorenza Minzoni, laureata in scienze della comunicazione all’università di Padova, è esperta di marketing strategico e di impresa, comunicazione digitale, esperta in docenza, assistenza e orientamento alla creazione e sviluppo di impresa”.

La manager di Distretto Eridania ha incontrato nei giorni scorsi gli amministratori di Occhiobello e Stienta, territori su cui saranno sviluppati i progetti e i finanziamenti del Distretto. “Ci siamo messi subito al lavoro – ha affermato l’assessore alle Attività produttive del Comune di Occhiobello Raffaele Ziosi – confrontando le nostre idee e progetti e abbiamo instaurato una visione comune delle necessità del settore per il nostro territorio. Puntiamo molto sulla professionalità e la passione dimostrata dalla manager Lorenza Minzoni che prossimamente incontrerà anche i protagonisti del nostro mondo imprenditoriale”. Come prima iniziativa, Lorenza Minzoni sarà relatrice al webinar rivolto alle imprese, relativo al bando della Camera di Commercio “Voucher digitali 4.0 edizione 2021”.

Domani dalle 9 alle 10, tramite Google Meet (Link: https://meet.google.com/oie-mfxr-qxt), le imprese del territorio di Eridania Distretto sono invitate al seminario gratuito nel corso del quale sarà illustrato il bando della Camera di Commercio di Venezia Rovigo che promuove la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese e prevede un contributo a fondo perduto del 70% sulle spese sostenute dal primo gennaio 2021 e da sostenere fino al 31 dicembre 2021 relativamente agli ambiti tecnologici di innovazione digitale 4.0, anche finalizzate ad approcci di investimenti “verdi”. Il massimo del contributo erogato è pari a 6mila euro. Le risorse disponibili ammontano a un totale complessivo pari a 180.240 euro e le richieste di voucher saranno presentabili dalle 8 del 10 maggio alle 21 del 31 maggio attraverso lo sportello online “Contributi alle imprese” – sistema webtelemaco di Infocamere – servizi e-gov (codicie bando 2101).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni