27/05/2022

LA PREFETTURA

Spiagge e centri storici super controllati

Saranno 55 le pattuglie e 120 gli operatori delle forze dell'ordine sul campo

Spiagge e centri storici super controllati

01/05/2021 - 01:44

ROVIGO - Nel week end che ci apprestiamo a vivere, come in quello della scorsa Pasqua in zona rossa, la prefettura di Rovigo ha schierato sul campo 55 pattuglie e 120 operatori delle forze dell’ordine impiegati su tutte le strade del Polesine per tutto il week end. Obiettivo: verificare il rispetto delle normative vigenti, in materia di restrizioni anti-contagio, in occasione del lungo ponte di Pasqua. Altro tema che rimette in gioco la macchina dei controlli, rispetto alla scorsa Pasqua, è certamente la riapertura dei bar e dei ristoranti. Alle 22 bisognerà essere tutti a casa. “Avremo un’attenzione particolare alle zone dei centri storici, dei litorali del Delta, nelle piazze cittadine”, assicura il prefetto Maddalena De Luca che coordina il comitato per la sicurezza e l’ordine pubblico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0