06/05/2021

Parco del Delta

Gasparini pronto alle barricate contro le trivelle

Il presidente del Parco del Delta sta preparando una serie di azioni contro il progetto di estrazioni a largo delle coste polesane

PORTO VIRO - Il progetto di estrazione metanifera della piattaforma “Teodorico”, avallato dal ministro della Transizione Ecologica e della Cultura, a largo dell’Adriatico davanti alle regioni Veneto ed Emilia Romagna, ha messo in allarme il Parco del Delta del Po. Il presidente Moreno Gasparini è pronto a fare le barricate contro le famigerate trivellazioni che, nei decenni, hanno causato quel fenomeno di subsidenza il quale ha causato gravi danni al territorio bassopolesano. Gasperini è pronto a ricorrere a tutte le vie possibili per bloccare il progetto, cercando di fare rete con le istituzioni, a partire da Regione Veneto e Provincia di Rovigo. Il presidente del Parco ricorda che proprio sulle trivellazioni si era già espressa la popolazione in un referendum attraverso il quale erano state bocciate.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni