06/05/2021

L'intervista

"Finalmente si riprende a cantare"

Grande soddisfazione per il polesano Riccardo Zanellato, tra i più grandi bassi al mondo, reduce da una tournée a Tokyo

ROVIGO - Reduce da Tokyo dove ha iniziato una nuova tournée, Riccardo Zanellato, cantante lirico polesano, uno dei più importanti bassi del mondo, racconta com'è stato risalire sul palco dopo questi mesi di lockdown. A Tokyo Zanellato ha cantato nel "Macbeth" diretto dal maestro Riccardo Muti, poi via direttamente a Madrid dove sarà impegnato in questo fine settimana in un "Requiem" di Mozart. "Finalmente si riprende a fare qualcosa" il commento soddisfatto di Zanellato, che spiega come in Giappone sia stata affrontata la pandemia. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni