06/05/2021

Taglio di Po

"Torre nana": un'opportunità per il recupero e la valorizzazione

Il Fai ha fatto un sopralluogo nel sito, scelto tra i "luoghi del cuore".

TAGLIO DI PO - Un "luogo del cuore", nel pieno del parco del Delta del Po. La torre "nana" di Taglio di Po è un piccolo gioiello. E il Fai, il Fondo Ambiente Italiano, ha dedicato un sopralluogo al sito, che si è classificato al sesto posto in Veneto (e al 160esimo in Italia) conquistando 2.693 voti.

La "torre nana", in questo modo, può accedere al bando per presentare una domanda di contributo per il restauro e la valorizzazione.

"Grazie a tutte le persone che hanno risposto all'appello e soprattutto a Luigi Crivellari che ne è stato promotore", dicono dal Fai. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



Notizie più lette

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni
ARIANO NEL POLESINE

Il Covid l'ha ucciso a 47 anni